Website © 2020 Midnight Factory.

#LimitedEdition

I’m a Cyborg, but that’s OK

Disponibile in home video

Regia: Park Chan-wook
Con: Lim Su-jeong, Rain, Hie-jin Choi

Vincitore del premio Alfred Bauer come opera più innovativa al Festival di Berlino con I’m a cyborg, but that’s OK, che entra a far parte della collana Midnight Factory in Limited Edition Blu-ray + Booklet e SOLO in lingua originale con sottotitoli, Park Chan-wook raggiunge i vertici che il suo cinema aveva raggiunto con Lady Vendetta raccontando allo spettatore una fiaba coloratissima e meravigliosa, tanto da sembrare realizzata con gli acquarelli di un bambino vista la dolcezza e la delicatezza che la permeano. Nelle immagini, nei dialoghi e nelle musiche – di rara bellezza – non c’è mai banalità, e persino la CGI riesce nell’impresa di trasmettere delicatezza e ‘carineria’ anche quando viene utilizzata per la narrazione di scene degne della peggiore ultra-violenza kubrickiana.
Young-goon è stata cresciuta dalla nonna fino a quando quest’ultima non viene rinchiusa in un manicomio. La giovane ragazza rimane traumatizzata da questo evento e inizia a credere di essere un cyborg. Young-goon, successivamente, dopo aver compiuto un gesto estremo è anch’essa spedita in un manicomio con altre persone. In quel luogo incontrerà Park II-Sun: tra i due nascerà un’innata complicità, un aiuto reciproco e pure i sogni d’infanzia potranno essere accettati.

Acquista homevideo +

Iscriviti alla Newsletter di Midnight Factory e ricevi le ultime notizie

Iscrivendoti confermi di accettare la nostra Informativa sulla Privacy.